Fabio Troiano sarà Massimo Troisi in un film tv

L'attore di Goodbye, Mister Zeus! interpreterà l'indimenticabile attore e regista napoletano, scomparso prematuramente negli anni Novanta.

Un po' di somiglianza indubbiamente c'è, oltre a una curiosa assonanza nel cognome. Ma per Fabio Troiano, interpretare un attore molto amato come Massimo Troisi sarà davvero una bella sfida. Come d'altronde, sarà una sfida anche raccontare la sua vita, ma anche la personalità di Troisi, un napoletano che è riuscito a raccontare la propria città (e i napoletani) senza crogiolarsi nei clichè, ma senza neanche tradire lo spirito partenopeo.
Il produttore Pietro Valsecchi ha annunciato di essere al lavoro su una biopic televisiva dedicata a Troisi, che andrà in onda prossimamente su Canale 5 e sarà scritta da Anna Pavignano, che per un certo periodo è stata compagna dell'attore, oltre che sceneggiatrice di quasi tutti i suoi film.

Massimo Troisi e Roberto Benigni sul set di Non ci resta che piangere

"Da tempo pensavo al progetto di un film sulla storia umana e professionale di Troisi, e credo che finalmente i tempi siano maturi" - ha detto Valsecchi - "Il nostro è un paese che dimentica in fretta: oggi ci sono i DVD dei film di Massimo, ma i ragazzi, come mio figlio adolescente, non lo conoscono. Massimo era una persona speciale, un uomo ironico e dotato di grande sensibilità, oltre che intelligente. Abbiamo passato una settimana indimenticabile in un centro benessere. Mi sfidava a biliardo e vinceva sempre".

Valsecchi ha aggiunto che la fiction racconterà "il sogno di un ragazzo del Sud che va alla conquista del cinema, il sogno realizzato di un grande attore che avrebbe potuto dare ancora tanto". Viene spontaneo pensare quindi che il film ripercorrerà la vita di Troisi dagli esordi al Centro Teatro Spazio di San Giorgio a Cremano, fino alle nomination postume per la sua interpretazione ne Il Postino.

Fabio Troiano sarà Massimo Troisi in un film tv
Privacy Policy