Evangeline Lilly in The Hobbit

La bella attrice interpreterà l'etereo elfo silvano Tauriel. Con lei in arrivo anche l'attore australiano Barry Humphries nel ruolo di Re dei Goblin.

Dopo Benedict Cumberbatch e Luke Evans, altre star si accingono a raggungere la Terra di Mezzo per mettersi al servizio di Peter Jackson. E' ancora lo stesso regista, dalla sua pagina di Facebook, a diramare un comunicato in cui annuncia l'ingaggio della bellissima Evangeline Lilly, ex naufraga di Lost, e di Barry Humphries. Ecco cosa scrive l'eclettico Jackson: "Evviva! Posso finalmente fare ritorno ai miei post! Abbiamo finito il nostro primo blocco di riprese e mi sono occupato di cercare nuove location. Su questo dirò di più prossimamente... ma oggi sono felice di poter annunciare l'arrivo di due nuovi membri del cast che ci raggiungeranno per il secondo blocco di riprese.Evangeline Lilly interpreterà un nuovo personaggio - l'Elfo silvano di Bosco Atro Tauriel. Il suo nome significa 'figlia di Mirkwood' e il resto ve lo lascio indovinare! (No, non ci sono connessioni romantiche con Legolas.) La bellezza e il talento di Evangeline non sono un segreto; siamo felici ed eccitati all'idea che sarà lei a dar vita al primo vero Elfo Silvano. Sono molto emozionato anche per l'arrivo di Barry Humphries che interpreterà il Re dei Goblin nello stesso modo in cui Andy Serkis ha creato Gollum. Barry è più noto per il ruolo del manager dell'affascinante Miss Edna Everage. E' anche un ardente sostenitore dell'incompreso e calunniato politico australiano, Sir Les Patterson. Però nel suo tempo libero Barry è anche un abile attore e noi gli affideremo il compito di portare alla vita Re dei Goblin con la sensibilità e la profondità emotiva che questo personaggio merita. Evangeline e Barry, insieme al gallese Luke Evans nel ruolo di Bard e a Benedict Cumberbatch in quello di Smaug, ecco il mio cast! Non vedo l'ora di girare queste nuove scene!"

Evangeline Lilly in The Hobbit
Privacy Policy