Eva Green rivela: "Miss Peregrine è una Mary Poppins dark"

La protagonista del film di Tim Burton spiega quali caratteristiche ha amato del suo nuovo ruolo.

Eva Green, in una recente intervista rilasciata a W, ha parlato del suo ruolo nel prossimo film La casa per bambini speciali di Miss Peregrine diretto da Tim Burton. L'attrice ha spiegato: "Miss Peregrine è come una Mary Poppins dark. Ha la capacità di manipolare il tempo e usa i suoi poteri per proteggere i bambini. Miss Peregrine è disposta a uccidere per loro. E lo fa! Ed è stato divertente girare il film".

Eva ha inoltre svelato che le piacerebbe avere il potere di trasformarsi in un falco come fa il suo personaggio, per vivere quella sensazione incredibile di libertà. Lavorare con Tim Burton ha poi rappresentato per lei un sogno che si realizza ed è stata subito disposta a tornare sul set per lavorare con il regista.

La star, che ha spiegato come si sia appassionata alla recitazione guardando Jack Nicholson nel cult Shining, ha quindi rivelato che la sua incredibile timidezza nella vita reale rappresenta quasi un paradosso: "Lo sono così tanto e comunque, in un certo senso, mi espongo allo sguardo di migliaia di persone. Non capisco realmente perché lo faccio. Devo andare in terapia!".

Tratto dall'omonimo romanzo di Ransom Riggs il film ha come protagonisti tra gli altri Eva Green (Casino Royale), Samuel L. Jackson (The Avengers) e Rupert Everett (Hysteria).

Eva Green rivela: "Miss Peregrine è una Mary...
Miss Peregrine: Samuel L. Jackson caccia orfani nel trailer italiano
La casa per bambini speciali di Miss Peregrine: i character poster
Privacy Policy