End of Watch - Tolleranza zero: intervista e clip in esclusiva

Per voi una lunga intervista esclusiva in cui Jake Gyllenhaal parla della sua esperienza sul set e una nuova clip esclusiva.

Prosegue il nostro viaggio alla scoperta di End of Watch - Tolleranza zero, ruvido cop movie ambientato nel pericoloso South Central Los Angeles, quartiere degradato in mano alle bande di neri e latinos. Il film, diretto da David Ayer e presentato in concorso al BFI London Film Festival, arriverà nelle sale il 22 novembre distribuito da Videa. Quest'oggi Movieplayer.it vi presenta una seconda clip esclusiva, che ci fornisce un'idea dell'adrenalinico e rapido stile di regia utilizzato da Ayer per descrivere i turni quotidiani degli agenti di polizia protagonisti della storia, e una lunga intervista esclusiva a uno degli interpreti, il bravissimo Jake Gyllenhaal.

Insieme al collega Michael Peña, Gyllenhaal interpreta un agente di polizia duro e puro che rifiuta i compromessi dedicando gran parte della propria esistenza al lavoro. Nella videointervista che trovate di seguito l'attore ci parla della sua decisione di partecipare al progetto dopo aver letto la sceneggiatura incentrata su temi come l'amicizia, la solidarità, il sacrificio e la dedizione al proprio lavoro. Gyllenhaal racconta anche del suo rapporto con il partner Michael Pena, ritenuto uno dei migliori interpreti in circolazione, e con le altre colleghe Anna Kendrick e America Ferrera, del duro allenamento necessario per risultare credibile come poliziotto e di come, anche in una pellicola così altamente drammatica, l'ironia sul set non sia mancata.

Intervista Esclusiva 'Jake Gyllenhaal' - End of Watch - Tolleranza zero

Clip Esclusiva 2 - End of Watch - Tolleranza zero

End of Watch - Tolleranza zero: intervista e clip...
Privacy Policy