Emmy 2012: 17 nominations per American Horror Story e Mad Men

La horror series si è aggiudicata il maggior numero di candidature, anche se come miniserie, insieme alla pluripremiata Mad Men. Molto acclamate anche Downton Abbey, Modern Family e Breaking Bad. Nominata anche Nicole Kidman per il film tv Hemingway & Gellhorn.

Un'edizione da brivido, per gli Emmy 2012, con le diciassette nomination assegnate ad American Horror Story, che si conferma quindi uno dei più grandi successi seriali della stagione televisiva, anche se la serie targata FX figura nelle categorie riservate alle miniserie televisive, per la particolare struttura dei suoi episodi (di fatto, ogni stagione di AHS può essere considerata una miniserie autoconclusiva, visto che la trama non prosegue con le stagioni successive). Oltre alle nuove serie però, nelle preferenze dell'Academy si conferma anche una serie dal successo ormai ampiamente riconosciuto e consolidato, come Mad Men, anche questa a quota diciassette candidature.
A seguire, con sedici candidature, spiccano Downton Abbey e Hatfield & Mccoys, quindi la comedy series Modern Family e l'inossidabile show Saturday Night Live con quattordici. Altre serie che hanno ottenuto un cospicuo numero di candidature sono la biopic Hemingway & Gellhorn, Breaking Bad, Sherlock, 30 Rock, Boardwalk Empire, Game Change e Il trono di spade.

Nello specifico American Horror Story è stato candidato come miglior miniserie, oltre che per le interpretazioni di Connie Britton, Frances Conroy (l'anziana Moira), Jessica Lange, Denis O'Hare e in diverse categorie tecniche. Mad Men invece figura nelle categorie riservate alla miglior regia, e per le interpretazioni di Elisabeth Moss, Jon Hamm, Christina Hendricks, Jared Harris, Julia Ormond e Ben Feldman.
Tra le candidature di questa 64esima edizione, spicca una postuma, andata alla Kathryn Josteen di Desperate Housewives - i segreti di Wisteria Lane, scomparsa a giugno, e tre nomination assegnate a grandi star del cinema - Julianne Moore, Nicole Kidman e Clive Owen - tutte e tre chiamate ad interpretare ruoli iconici in biopic, come la controversa Sarah Palin, e la coppia formata da Martha Gellhorn e Ernest Hemingway per Owen e la Kidman.
Inoltre, tra le nuove serie che si sono assicurate già dei riconoscimenti in questa edizione si evidenziano la brillante New Girl, Girls, Veep e Homeland.

Le candidature di questa edizione sono state annunciate da Kerry Washington e Jimmy Kimmel insieme a Bruce Rosemblum, chairman dell'Academy of Art and Sciences. Considerato che al momento di annunciare le nomination, a Los Angeles erano le 5.40 del mattino, Kimmel si è presentato ironicamente in pigiama: "Se l'avessimo fatto a mezzogiorno" - ha detto, parlando dell'annuncio - "non sarebbe cambiato assolutamente nulla."
A seguire le categorie principali di questa 64esima edizione degli Emmy Awards:

Emmy 2012: lista nomination


Emmy 2012: 17 nominations per American Horror...
Privacy Policy