Emma Watson ladra a Hollywood per Sofia Coppola

L'attrice sarà diretta dalla regista di 'Marie Antoinette' in una pellicola ispirata ad una vicenda realmente accaduta.

La stellina inglese Emma Watson ha firmato un contratto che la lega alla prossima produzione di Sofia Coppola. L'interprete di Harry Potter sarà protagonista di The Bling Ring, pellicola ispirata alla storia di un gruppo di giovani benestanti losangelini che, qualche anno fa, hanno commesso una serie di furti nelle dimore delle celebrità hollywoodiane. La Coppola scriverà e dirigerà la pellicola, mentre Emma Watson interpreterà una dei ladri. Nella realtà i crimini sono stati commessi da un gruppo di sei giovani che, nel giro di un anno, hanno rubato 3 milioni di dollari dalle ville di celebrità come Paris Hilton, Megan Fox e Lindsay Lohan. Gli adolescenti sono stati presi nel 2009 e lo scorso anno la storia è stata oggetto di un film tv in onda su Lifetime, anch'esso intitolato The Bling Ring, interpretato da Jennifer Grey. Non sappiamo se la Coppola farà in qualche modo uso del materiale precedente.

Presto Emma Watson sarà nei cinema con il dramedy The Perks of Being a Wallflower. L'attrice si prepara a recitare nel drammatico Your Voice in My Head, dove tornerà a essere diretta da David Yates, e nel fiabesco Beauty and the Beast versione Guillermo del Toro.


Emma Watson ladra a Hollywood per Sofia Coppola
Privacy Policy