Emma Watson in pausa dallo studio

Mentre si avvicina la release dell'ultimo capitolo della saga di Harry Potter, l'interprete di Hermione annuncia l'intenzione di prendersi una pausa dallo studio per fare ritorno sul set.

Da tempo l'inglese Emma Watson ha rallentato i suoi impegni cinematografici per dedicarsi allo studio. L'attrice, che frequenta un prestigioso college negli Stati Uniti, fino a oggi ha interrotto l'attività scolastica in poche occasioni privilegiando la propria formazione al cinema. Ora però, nonostante la fine delle riprese di Harry Potter e i doni della morte, Emma ha deciso di accantonare per un semestre gli studi per ultimare i propri impegni in veste di Hermione Granger per la post-produzione e la promozione dell'ultimo capitolo della popolare saga. Nel messaggio apparso sul sito ufficiale, la Watson spiega: "Come sapete, amo la Brown e lo studio più di ogni cosa, ma di recente ho avuto talmente tanto da fare che essere una studentessa e tener fede agli impegni lavorativi è risultato impossibile. Così ho deciso di prendermi un po' di tempo per finire il lavoro su Harry Potter e per focalizzarmi sugli altri impegni professionali. Continuerò a studiare per la mia laurea... ma ci impiegherò un semestre o due più del previsto".

Dopo aver interpretato un piccolo ruolo nell'atteso biopic My Week with Marilyn, dedicato all'immortale Marilyn Monroe, Emma Watson si prepara a recitare in The Perks of Being a Wallflower dove sarà affiancata da Logan Lerman, ma è possibile che, per la bella attrice, si profilino all'orizzonte nuovi importanti progetti di cui ancora non abbiamo notizia.

Emma Watson in pausa dallo studio
Privacy Policy