Marilyn

2011, Drammatico

Emma Watson guardarobiera di Marilyn Monroe

L'attrice ha conquistato un piccolo ruolo nel biopic 'My Week with Marilyn' dedicato all'incontro/scontro tra la diva Marilyn Monroe e il grande Laurence Olivier.

L'inglese Emma Watson ha conquistato il suo primo ruolo post-Harry Potter. L'attrice è appena entrata a far parte del cast del biopic My Week With Marilyn, ambientato nel 1957 sul set de Il principe e la ballerina. Nel film, che vede protagonisti Michelle Williams e Kenneth Branagh nei panni, rispettivamente, della divina Marilyn Monroe e del regista Laurence Olivier, la Watson interpreterà un'assistente al guardaroba di nome Lucy.
My Week With Marilyn è ispirato al memoir di Colin Clark The Prince, the Showgirl, and Me: Six Months on the Set With Marilyn and Olivier. Il giovane Clark, figlio di Sir Kenneth Clark, subito dopo il college divenne terzo assistente sul set de Il principe e la ballerina e in seguito raccontò nel suo libro l'esperienza unica vissuta grazie alla presenza di Marilyn Monroe e Sir Lawrence Olivier. A quanto pare, durante la lavorazione del film, Colin e Lucy ebbero un breve flirt.

My Week With Marilyn, diretto da Simon Curtis e prodotto da David Parfitt e dalla Weinstein Company, verrà girato negli inglesi Pinewood Studios a partire dal 4 ottobre. Le riprese di Emma Watson saranno concentrate in pochi giorni così da permettere all'attrice, che frequenta la Brown University in America, di non perdere troppe lezioni. Nel cast del film compaiono anche Dominic Cooper e Judi Dench.

Emma Watson guardarobiera di Marilyn Monroe
Privacy Policy