Elle Fanning in How to Talk to Girls at Parties

La giovane Elle sarà un'aliena intenta a esplorare la Londra degli anni '70 insieme a uno studente e a un giovane punk.

L'interprete di Maleficent e Super 8 Elle Fanning sarà la protagonista dell'adattamento del racconto breve di Neil Gaiman How to Talk to Girls at Parties. A dirigere il film sarà l'autore di Hedwig - La diva con qualcosa in più John Cameron Mitchell. Il racconto originale è stato pubblicato nell'antologia di Gaiman Fragile Things del 2006. La storia, ambientata negli anni '70, vede protagonisti due ragazzini di Londra i quali scoprono che il gentil sesso è ancora più strano di quanto pensassero. Nella versione cinematigrafica, firmata da Mitchell e Philippa Goslett, la storia si espanderà con l'arrivo di Elle Fanning nei panni di un'extraterrestre intenta a esplorare i sobborghi di Londra insieme a uno studente e a un giovane punk.

Dopo l'incredibile successo al box office del fiabesco Maleficent, Elle Fanning ha doppiato in originale il cartoon BoxTrolls - Le scatole magiche. Tra i suoi progetti futuri vi sarebbe un biopic sulla scrittrice Mary Shelley.

Elle Fanning in How to Talk to Girls at Parties
Privacy Policy