Eli Roth si dirige a Sud dell'Inferno

Il regista horror si prepara a dirigere il pilot di South of Hell, show incentrato su una cacciatrice di demoni la cui anima è dimora del demone Abigail.

Con una serie tv già all'attivo, la festa degli orrori di Netflix Hemlock Grove, Eli Roth torna a occuparsi di televisione per concretizzare un altro progetto. Roth si prepara, infatti, a produrre e dirigere il pilot dello show South Of Hell per la tv via cavo WE. Gli sceneggiatori Matt Lambert e James Manos Jr., autore di The Shield, hanno concepito l'idea alla base della serie, incentrata su una giovane cacciatrice di demoni di Savannah, Georgia. Il tutto ci richiama alla mente la serie di culto Supernatural, ma con un colpo di scena, visto che la protagonista si chiama Maria Abascal, ha circa trent'anni e passa il tempo a esorcizzare demoni mentre lotta contro la creatura che si è impossessata di lei, un demone di nome Abigail.

"Sono eccitato all'idea di occuparmi di South Of Hell" ha dichiarato Eli Roth. "Le storie di esorcismi e possessioni mi hanno sempre affascinato e Matt Lambert ha creato un mondo ricco e originale in cui raccontare storie che hanno a che fare col bene e col male e coi demoni che albergano in ognuno di noi." Lo show, coprodotto da Jason Blum, prevede un ordine iniziale di otto episodi che andranno in onda nel 2015. Prima però, per l'esattezza a metà ottobre, arriverà finalmente al cinema con Koch Media The Green Inferno, horror cannibalesco diretto da Eli Roth.

Eli Roth si dirige a Sud dell'Inferno
Privacy Policy