Bastardi senza gloria

2009, Guerra

Eli Roth in Inglorious Bastards

Al regista di 'Hostel' sarebbe stato affidato il ruolo del sergente Donowitz nel prossimo film di Quentin Tarantino.

Nel cast di Inglorious Bastards, il prossimo film di Quentin Tarantino, ci sarà anche il regista Eli Roth, al quale sarà affidato il ruolo del sergente Donnie Donowitz, un cacciatore di nazisti armato di mazza di baseball.
Il cast definitivo della pellicola sarà annunciato a breve, ma sembra che Tarantino abbia già contattato attori come Brad Pitt e Leonardo DiCaprio, al quale avrebbe voluto affidare il ruolo di un colonnello delle SS, anche se in seguito avrebbe cambiato idea e deciso di scritturare un attore tedesco.

Le riprese della pellicola - che si dice sarà ispirata a film come Quella sporca dozzina di Robert Aldrich e Quel maledetto treno blindato di Enzo Castellari - inizieranno il prossimo autunno in Germania e poi proseguiranno in Francia. La produzione spera di poter presentare il film in occasione della prossima edizione del Festival di Cannes, e di conseguenza sta cercando di accelerare i tempi di lavorazione.

L'ultimo film diretto da Roth - che ha già collaborato diverse volte con Tarantino - è il sequel di Hostel, e tra i prossimi progetti del regista era stata annunciata la regia di Cell, adattamento dell'omonimo romanzo di Stephen King, ma il progetto al momento non è stato ancora concretizzato.

Eli Roth in Inglorious Bastards
Privacy Policy