Eli Roth dirige Jack Black nel mistery gotico "The House with a Clock In Its Walls"

Il regista abbandona momentaneamente l'horror gore per dedicarsi al fantasy grazie alla collaborazione col mattatore Jack Black.

Il regista Eli Roth torna dietro la macchina da presa per un nuovo progetto, intitolato The House with a Clock In Its Walls. Il film è l'adattamento dell'omonimo romanzo gotico di John Bellairs del 1973 e vedrà protagonista il mattatore Jack Black. In versione originale, il libro era illustrato dal celebre artista Edward Gorey. La versione cinematografica sarà firmata dall'autore di Supernatural Eric Kripke.

Il protagonista, Lewis Barnavelt, ha sempre sognato di vivere in una casa come quella dello Zio Jonathan, piena di nicchie di marmo e ricca di passaggi segreti e stanze inesplorate. Quando si trasferisce a casa dello Zio, un vero stregone, Lewis scopre una serie di realtà sorprendenti. Ma mentre Jonathan pratica la magia bianca, il proprietario originale della casa, Isaac Izard, era un abile stregone dedito alla magia nera e ha ideato un piano per provocare la fine del mondo. Da qualche parte nelle pareti della casa si nasconde un orologio. Ogni notte Lewis e lo Zio Jonathan possono sentirne il ticchettio, a volte flebile, a volte forte, che marca i minuti che restano alla fine. Lewis capisce che deve trovare l'orologio prima che sia troppo tardi e così decide di dedicarsi alla magia a sua volta.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Eli Roth dirige Jack Black nel mistery gotico...
Jumanji: Jack Black svela un nuovo legame con il film originale
Eli Roth: Sesso, sangue e spaghetti
Privacy Policy