Abyss

1989, Fantascienza

Effetti Speciali: le 15 migliori sequenze di sempre

Il magazine Empire ha pubblicato una top-15 delle sequenze più convincenti tra quelle realizzate con l'ausilio degli effetti speciali, e l'ha stilata con l'aiuto degli esperti del settore, chiamati a scegliere le loro preferite.

Quindici sequenze strabilianti, le migliori della storia del cinema, almeno per quanto riguarda gli effetti speciali. L'elenco è stato pubblicato dal magazine Empire che ha chiesto la collaborazione dei migliori esperti del settore, che sono stati incaricati di selezionare le loro scene preferite.

Ad aprire la lista c'è Davy Jones, il pirata interpretato da Bill Nighy nella saga dei Pirati dei Caraibi - ma di fatto tutto ricostruito in digitale - poi l'alieno acquatico di Abyss di James Cameron che è stato scelto non solo per il suo aspetto, ma anche per il modo in cui interagisce sullo schermo con Mary Elizabeth Mastrantonio.

Ancora spazio alla fantascienza con la Los Angeles del 2019 di Blade Runner e l'ormai lontano 2001 di Stanley Kubrick, con la sequenza del viaggio nel tempo di 2001: Odissea nello spazio la sequenza nel canale della Morte Nera di Guerre Stellari e ben due sequenze tratte dalla saga di Terminator: quella del primo capitolo con Arnold Schwarzenegger in bagno (decisamente per stomaci forti) e il T-1000 di Terminator 2 - il giorno del giudizio.

Nella lista però spiccano anche sequenze di pellicole cult - quella magazzino ne I predatori dell'arca perduta, che secondo il supervisore agli effetti speciali che l'ha selezionata, Tim Webber "non è un effetto particolarmente complicato, è solo un fondale dipinto, ma è realizzato in maniera brillante", gli "insettoni" di Starship Troopers - Fanteria dello spazio e l'attacco alle jeep di Jurassic Park - ma anche scene di classici o di pellicole che ormai appartengono alla storia del cinema, come Scala al Paradiso (nello specifico la ripresa a campo lungo di David Niven sulla scalinata), Metropolis di Fritz Lang (con il suo straordinario paesaggio urbano) e il fantastico Il 7° viaggio di Sinbad con le sequenze dei ciclopi.

Sorprende che gli unici film degli anni Zero presenti nell'elenco siano solo due: oltre al già citato La maledizione del forziere fantasma, c'è solo Inception di Christopher Nolan, con la splendida la sequenza nel corridoio a gravità zero.

Effetti Speciali: le 15 migliori sequenze di...
Privacy Policy