La grande bellezza

2013, Drammatico

EFA 2013: gloria per La grande bellezza e Sorrentino

Il film di Paolo Sorrentino trionfa agli Oscar europei, ottenendo il premio per il miglior film, quello per la regia, quello per il migliore attore (Toni Servillo) e quello per il miglior montaggio.

E' un trionfo di dimensioni insperate quello conseguito questa sera a Berlino da La grande bellezza di Paolo Sorrentino, che si laurea miglior film europeo per il 2013 al gala di consegna degli European Film Awards, la risposta agli Oscar del Vecchio Continente.
Oltre ad avere la meglio nello scontro "fratricida" con Giuseppe Tornatore e La migliore offerta (a cui è andato il premio per lo score di Ennio Morricone), La grande bellezza, rimasto orfano di riconoscimenti a Cannes, si toglie la soddisfazione di lassciare a mani vuote la Palma d'oro La vita di Adele.

Oltre al premio per il migior film, la giuria degli EFA ha tributato a La grande bellezza anche quello per la migliore regia, quello per il miglior montaggio e quello per il migliore attore protagonista, Toni Servillo.
Come migliore attrice si è imposta la belga Veerle Baetens per Alabama Monroe - Una storia d'amore, mentre il premio per la sceneggiatura è andato a François Ozon per Nella casa.

Ma ecco, in dettaglio, tutti i vincitori degli EFA 2013:

EFA 2013: tutti i vincitori


EFA 2013: gloria per La grande bellezza e...
Privacy Policy