Hunger

2008, Drammatico

EFA 2008: le nomination a Miglior rivelazione europea

Annunciati i film che si contenderanno il premio per la categoria dedicata ai cineasti esordienti.

Nell'ambito degli European Film Awards, l' European Film Academy ogni anno assegna il premio "rivelazione europea" a un giovane regista debuttante per il suo primo lungometraggio.

Quest'anno le nomination sono state decise da un comitato di giornalisti cinematografici composto da Dana Linssen (Paesi Bassi), Julia Teichmann (Germania) e Rui Tendinha (Portogallo) - tutti membri della FIPRESCI (l'associazione internazionale dei critici cinematografici) - e dai membri del Comitato direttivo dell'EFA, Pierre-Henri Deleau (Francia) e Stefan Laudyn (Polonia).

I FILM NOMINATI SONO:

Hunger, UK
diretto da Steve McQueen
scritto da Enda Walsh & Steve McQueen

Snijeg (Snow), Bosnia e Herzegovina / Germany / France / Iran
diretto da Aida Begi?
scritto da Aida Begi? e Elma Tataragi?

Tatil Kitabi (Summer Book), Turkey
scritto e diretto da Seyfi Teoman

Tulpan, Germany / Switzerland / Kazakhstan / Russia / Poland
diretto da Sergey Dvortsevoy
scritto da Sergey Dvortsevoy e Gennady Ostrovskiy

Hunger è un'interpretazione degli eventi di grande impatto emotivo legati allo sciopero della fame indetto dall'IRA nel 1981 e guidato da Bobby Sands nel carcere di Maze in Irlanda del Nord. Il film esplora in maniera estremamente serrata cosa accade quando corpo e mente sono spinti ai limiti estremi e ha vinto la "Camera d'Or" a Cannes.

Snijeg segue i sopravvissuti alla guerra del villaggio bosniaco di Slavno. L'arrivo della prima neve mette a repentaglio la vita degli abitanti del villaggio, costretti a vivere nel più totale isolamento. Il film ha ricevuto il "Grand Prix" alla Semaine de la Critique di Cannes ed ha aperto l'ultima edizione del Sarajevo Film Festival.

In Tatil Kitabi, i membri di una famiglia in una città di provincia cercano di risolvere le proprie crisi personali, mentre la vita di tutti giorni scorre lentamente nel corso di una lunga estate. Il film è stato presentato nella sezione "Forum" dell'ultima Berlinale e ha ricevuto il premio come "Miglior film turco dell'anno" all'Istanbul International Film Festival.

In Tulpan, il giovane Asa torna al suo villaggio nelle steppe del Kazakhstan dopo aver completato il servizio navale. Per cominciare la sua nuova vita gli serve una moglie e la sua sola speranza è Tulpan, la figlia di un'altra famiglia di pastori. Il film è stato premiato nella sezione "Un Certain Regard" al Festival di Cannes.

I quattro film nominati saranno ora visionati dai 1.800 membri dell'European Film Academy. Essi voteranno il vincitore che sarà annunciato nel corso della cerimonia di premiazione della 21a edizione degli European Film Awards, il 6 Dicembre a Copenhagen.

EFA 2008: le nomination a Miglior rivelazione...

Fonte: Comunicato stampa Studio Sottocorno

Privacy Policy