Motherless Brooklyn

2015, Drammatico

Edward Norton torna alla regia con Motherless Brooklyn

Per la talentuosa star si profila la seconda esperienza da regista con un noir atipico ambientato a New York.

Da tempo Edward Norton lotta per realizzare un progetto a cui tiene molto: portare al cinema l'adattamento di Brooklyn senza madre. L'attore ha opzionato i diritti del romanzo di Jonathan Lethem ai tempi di American History X, nel 1999, quando ha ricevuto la nomination all'Oscar per la sua perfomance, ma fino ad ora ha trovato immense difficoltà nel reperire i soldi necessari a produrre il film. Adesso la situazione sta finalmente per sbloccarsi e l'attore, che è anche autore della sceneggiatura, tornerà dietro la macchina da presa a 14 anni dal suo debutto con Tentazioni d'amore. La star di Grand Budapest Hotel avrebbe trovato un partner creativo nel regista di Red Dragon Brett Ratner e nella sua RatPac Entertainment, così Motherless Brooklyn potrebbe finalmente diventare realtà.

La storia vede protagonista Testadipazzo, al secolo Lionel Essrog, uomo che vive in un orfanotrofio e per giunta è afflitto dalla sindrome di Tourette, rara malattia che combina una serie di vistosi tic fisici e comportamenti compulsivi con un linguaggio sconnesso e convulso. Quando incontra Frank Minna, Lionel e altri tre ragazzi dell'orfanotrofio diventano i suoi uomini e cominciano ad agire sotto la copertura di un'agenzia investigativa con servizio di noleggio Limousine annesso. Un giorno Minna viene trovato in un cassonetto, pugnalato da un misterioso aggressore, di cui, morente, non vuole svelare il nome. Così Lionel, pur dovendo fare i conti con la sua malattia e con un amore impossibile, si trasforma in investigatore, vero stavolta. Edward Norton si calerà nei panni di Lionel. L'epoca in cui il romanzo è ambientato verrà modificata spostando le lancette indietro nel tempo, fino al 1954. Ecco cosa ha dichiarato Brett Ratner riguardo al progetto: "Sappiamo tutti che Edward Norton è uno degli attori più straordinari della nostra generazione, ma io so anche che è un grande regista e sceneggiatore. Non appena ho letto il suo script ho capito che questo era un grande progetto e che volevo farne parte". A breve Edward Norton darà il via al casting di Motherless Brooklyn. Le riprese prenderanno il via a New York nei prossimi mesi.

Edward Norton torna alla regia con Motherless...
Privacy Policy