Ed Westwick lotta per la sopravvivenza in Take Down

L'attore reciterà nel nuovo thriller di Jim Gillespie, incentrato su un campo di addestramento per giovani ricchi preso di mira da un gruppo di rapitori. Nel cast, con lui, Dominic Sherwood, Phoebe Tonkin e Jeremy Sumpter.

Dopo le recenti apparizioni in J. Edgar di Clint Eastwood, e nella recente versione di Romeo and Juliet di Carlo Carlei, l'attore britannico Ed Westwick si avvia a recitare da protagonista in un thriller. Il film, intitolato Take Down, vedrà il ritorno alla regia, dopo quasi un decennio, di Jim Gillespie: un nome che gli appassionati di horror ricorderanno quale regista, nel 1997, dello slasher So cosa hai fatto, ma di cui in seguito si erano perse praticamente le tracce (l'ultima sua opera, l'inedito Venom, risale al 2005).

Il film, scritto da Alexander Ignon (già co-sceneggiatore di Ransom - il riscatto), sarà ambientato su un'isola remota, sede di un campo di addestramento per rampolli di ricche famiglie: qui, i viziati figli dell'alta borghesia vengono inviati dai loro stanchi genitori, con la speranza che, attraverso l'apprendimento delle tecniche di sopravvivenza, capiscano il vero significato della vita. Il campo, però, viene preso di mira da un gruppo di organizzatissimi malviventi, che mettono in atto un rapimento di massa, con relativa richiesta di riscatto: i giovani dovranno così mettere da parte il loro atteggiamento indolente, e mettere in pratica le nozioni appena apprese.

Insieme a Westwick, il film vedrà la presenza di Dominic Sherwood, Phoebe Tonkin e Jeremy Sumpter: di questi, i primi due hanno da poco recitato in soggetti di stampo fantasy horror (il primo nel poco apprezzato Vampire Academy, la seconda nella serie The Originals, spin-off di The Vampire Diaries) mentre il terzo è atteso per quest'estate col catastrofico Into the Storm, per la regia di Steven Quale.

Ed Westwick lotta per la sopravvivenza in Take...
Privacy Policy