Ecco come Jerry Bruckheimer ha convinto Tom Cruise a fare "Top Gun"

Come è riuscito Bruckheimer a convincere Tom Cruise a interpretare un pilota di jet? Con l'aiuto della Marina Militare!

Il megaproduttore hollywoodiano Jerry Bruckheimer ha fatto tappa al Jimmy Kimmel Live per discutere l'origine di alcuni dei suoi progetti più di successo.

Nel corso di una vivace chiacchierata con Jimmy Kimmel, Bruckheimer ha svelato il segreto della partecipazione di Tom Cruise a Top Gun.

A quanto pare in un primo tempo l'attore non era troppo sicuro di voer interpretare il mitico Maverick. Dopo un lungo periodo di trattative, Jerry Bruckheimer ha deciso di usare le maniere forti rivolgendosi addirittura alla Marina Militare Americana e chiedendo loro di ospitare Tom Cruise su uno dei loro jet. I Blue Angels hanno accettato e Tom Cruise ha sperimentato l'emozionante esperienza.

"Così hanno portato Tom a fare cinque giri, hanno sperimentato varie evoluzioni" racconta il produttore. "Hanno fatto di tutto. Una volta atterrato, Tom è corso a un telefono a gettoni, mi ha chiamato e mi ha detto 'Ok, lo faccio. Reciterò nel film. E' grandioso.'"

Ecco come Jerry Bruckheimer ha convinto Tom...
Tom Cruise, trent'anni da superdivo
Flashforward: confermata la full-season
Privacy Policy