E' morto Renato Izzo

L'attore e doppiatore si è spento a Roma all'età di 80 anni. Era il padre di Simona, Rossella, Fiamma e Giuppy Izzo, e nel corso della sua carriera ha prestato la propria voce a star come Alain Delon e Paul Newman.

Si è spento a Roma l'attore e doppiatore Renato Izzo, capostipite di una delle dinastie di attori e doppiatori più celebri in italia, e voce italiana di Alain Delon, Gregory Peck e Paul Newman. Insieme a sua moglie Liliana - con la quale era sposato da 56 anni - Izzo aveva fondato la Pumais, una delle società di doppiaggio più conosciute nel nostro Paese. Era il padre di Simona, Rossella, Fiamma e Giuppy Izzo.

Oltre ad aver recitato in alcune pellicole, tra gli anni '50 e '60, Izzo era stato anche sceneggiatore di film come L'ultimo treno della notte, del 1975. Dieci anni fa aveva fatto la sua ultima apparizione davanti alla macchina da presa, per il film televisivo I giudici - Vittime eccellenti, in cui aveva interpretato il Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, ucciso dalla mafia nel 1982.

E' morto Renato Izzo
Privacy Policy