E' morto Hal David

Autore di 'Raindrops Keep Fallin' on My Head' and 'I Say a Little Prayer' si è spento ieri a Los Angeles. Aveva 91 anni e aveva collaborato con Burt Bacharach.

Ci lascia il paroliere americano Hal David, autore di celebri canzoni per il cinema, premiato con l'Oscar nel 1970 per il brano Raindrops Keep Fallin' on My Head, creato insieme a Burt Bacharach, con il quale aveva collaborato assiduamente fino agli anni Settanta e firmato brani come (They Long to Be) Close to You e I Say a Little Prayer, oltre al musical Promises, Promises _che vinse un Grammy e fu replicato a Broadway per tre anni.
Figlio di emigrati australiani, David si impose artisticamente con _Magic Moments
, da lui scritta e cantata da Perry Como, che conquistò un posto in classifica verso la fine degli anni Cinquanta. Ha scritto canzoni per Dusty Springfield, the Carpenters, Tom Jones, Herb Alpert e Dionne Warwick. Nell'annunciare la scomparsa di David, sua moglie Eunice - che il compositore aveva sposato nel 1988 - ha raccontato che era solita stargli accanto mentre scriveva canzoni seduto su una sedia a dondolo su un blocco notes: "All'improvviso guardavo sul foglio ed era pieno di parole. Non smetteva mai di sorprendermi per questo."

David era il fratello minore di Mack David, anche lui compositore e paroliere, scomparso nel 1993.

E' morto Hal David
Privacy Policy