Gola profonda

1972, Erotico

E' morto Gerard Damiano, regista di Gola Profonda

Il regista americano, autore del porno di culto interpretato da Linda Lovelace, si è spento all'età di 80 anni.

Il regista Gerard Damiano si è spento sabato scorso all'età di 80 anni a causa delle complicazioni sopraggiunte in seguito ad un colpo apoplettico. Nel corso della sua carriera Damiano ha diretto numerose pellicole a luci rosse, tra cui il cult Gola Profonda (che in Italia uscì con il titolo La vera Gola Profonda) che nel 1973 divenne un vero e proprio fenomeno mediatico, oltre che uno dei film ad aver incassato più soldi nella storia del cinema porno. Sul film di Damiano - che fu interpretato da Linda Lovelace, scomparsa tragicamente alcuni anni fa - sono stati scritti numerosi articoli e libri, ed è stato realizzato persino un documentario, Inside Gola Profonda, che fu presentato in anteprima al Festival di Berlino.

Ad agosto, per l'ottantesimo compleanno del regista, era stata organizzata una grande festa a sorpresa alla quale avevano partecipato tantissime celebrità e pornostar con le quali Damiano aveva avuto occasione di lavorare, tra cui Georgina Spelvin, protagonista di The Devil in Miss Jones: "Quando abbiamo acceso le luci e gridato "Sorpresa!" - aveva raccontato la Spelvin sul suo blog - "Ho temuto che al mio regista preferito sarebbe venuto un colpo".
Lo stesso Damiano - che si dice fosse molto stimato e benvoluto nell'ambiente, se si escludono alcune dichiarazioni fatte dalla Lovelace - aveva detto scherzando che "Non ero mai rimasto tanto sorpreso dal giorno in cui fui arrestato".

Nel '94, dopo aver girato una cinquantina di pellicole, Damiano aveva deciso di ritirarsi e si era trasferito a Fort Myers, dove ha trascorso serenamente i suoi ultimi anni di vita, partecipando anche a qualche evento mondano.

E' morto Gerard Damiano, regista di Gola Profonda
Privacy Policy