Dust: il gioco da tavolo ispirerà un nuovo film

Il progetto sarà diretto da Rawson Marshall Thurber e racconterà la storia alla base del gioco e del fumetto scritto da Paolo Parente.

Rawson Marshall Thurber, già regista di Come ti spaccio la famiglia, si occuperà dell'adattamento per il grande schermo dei fumetti e del gioco da tavolo strategico Dust.
Il regista ha dichiarato che sarà una svolta molto interessante a un genere che ama da molto tempo e aprirà dei percorsi narrativi "semplicemente elettrizzanti", per poi aggiungere: "Sono tutte le mie fantasie di quando avevo nove anni intrecciate in una cosa sola, un mash-up della Seconda Guerra Mondiale".

La storia è ambientata in un presente alternativo in cui il conflitto non è mai terminato e si è evoluto diventando uno scontro tra tre fazioni: gli Alleati con gli Stati Uniti, il Regno Unito e la Francia; l'Asse formato da Giappone, Italia e Germania (ma non più guidata da Hitler); e la SSU composta da Unione Sovietica e Cina.
In questa realtà, ideata da Paolo Parente per l'omonimo fumetto, c'è spazio anche per giganteschi robot da combattimento alimentati da un misterioso minerale chiamato VK.
Tra i produttori del lungometraggio ci sarà anche Dan Lin, già nel team di The Lego Movie.

Dust: il gioco da tavolo ispirerà un nuovo film
Privacy Policy