Duncan Jones: dalla luna al silenzio

Il regista del cupo Moon, sci-fi che vede protagonista Sam Rockwell, ha annunciato il suo prossimo progetto: Mute, pellicola futuristica ambientata nei bassifondi di Berlino.

Il regista e autore di Moon Duncan Jones è attualmente impegnato nella lavorazione di una pellicola fantascientifica intitolata Mute. Il film, una coproduzione anglo-tedesca, è un thriller-mystery ambientato a Berlino che in parte verrà girato anche nei celebri Studi Babelsberg.
"Moon è una pellicola legata all'alienazione e alla desolazione. Il prossimo film a cui lavorerò avrà un mood completamente diverso, non sarà più una pellicola incentrata su un unico attore, ma sarà un lavoro corale" spiega Jones.

Per questo nuovo progetto, il regista tornerà a collaborare con il produttore di Moon Fenegan della londinese Liberty Films. Mute è dedicato a una donna la cui improvvisa sparizione sconvolge la vita del marito, un barista muto. Quando la donna si volatilizza, l'uomo dovrà, infatti, confrontarsi con i gangster che affollano la città per cercare di ritrovarla. Le riprese di Mute prenderanno il via nei primi mesi dell'anno prossimo.

Duncan Jones: dalla luna al silenzio
Privacy Policy