Due registi per Pride and Prejudice and Zombies

In aggiunta a Craig Gillespie, la Lionsgate starebbe considerando di reclutare anche Seth Grahame-Smith per la regia dello zombie-movie ispirato a Jane Austen.

La Lionsgate aggiunge una sedia da regista in più per il suo Pride and Prejudice and Zombies. Ad affiancare Craig Gillespie, già considerato in precedenza, potrebbe esserci Seth Grahame-Smith, autore del libro dal quale sarà tratto il film e partner produttivo di Gillespie con la Katzsmith Prods. Se le trattative dovessero andare in porto, il film segnerà il debutto registico del duo Gillespie-Grahame Smith; nel frattempo la Lionsgate sta valutando altri possibili registi per il progetto.
Per Grahame-Smith è un periodo decisamente ricco di impegni, visto che oltre a Pride and Prejudice and Zombies, un altro suo romanzo sta per essere adattato per il grande schermo: la 20th Century Fox infatti sta sviluppando un film tratto da Abraham Lincoln: Vampire Hunter, la cui sceneggiatura è firmata dallo scrittore, che tra l'altro è stato reclutato anche da Tim Burton per il suo Dark Shadows.

Pride and Prejudice and Zombies, narra la storia di una donna che va in cerca dell'amore e dell'indipendenza mentre il mondo viene sconvolto da un virus mortale che trasforma gli uomini in pericolosi zombie killer. L'eroina Elizabeth Bennet viene distratta dal suo tentativo di estirpare il morbo che ha sconvolto il mondo dall'arrivo dell'arrogante quanto affascinante Mr. Darcy.

Due registi per Pride and Prejudice and Zombies
Privacy Policy