Dragon Ball Super

2015 - ....

Dragon Ball Super, le avventure di Goku e Vegeta arrivano su BOING dal 26 giugno

La saga di Goku & Co. riprende dopo la battaglia con Majin Buu in Dragon Ball Z, su BOING, dal 26 giugno dal lunedì al venerdì alle 20.50

Patrizio Marino
Goku in un immagine di Dragonball Super

Su Boing (canale 40 del DTT) arriva Dragon Ball Super, il sequel ufficiale di Dragon Ball Z, che vede l'intrepido Goku al fronte di nuove entusiasmanti battaglie nel tentativo di proteggere l'umanità da due delle creature più potenti e temibili di tutta la galassia, insieme al ritorno di uno dei suoi più temuti avversari, pronto a dichiarare vendetta. L'appuntamento è dal 26 giugno dal lunedì al venerdì alle 20.50.

Lo show narra le avventure di Son Goku, un temerario guerriero che si allena nelle arti marziali per far fronte ai numerosi nemici che cercano di conquistare o distruggere il pianeta. La sua caratteristica principale è quella di appartenere alla razza dei Saiyan, esseri extraterrestri dotati di poteri sorprendenti e una forza al di sopra di ogni specie mai esistita.

Dragon Ball Super ha inizio dopo la sconfitta di Majinbu, acerrimo nemico di Goku. Senza la sua minaccia, la Terra è finalmente in pace e il protagonista decide di ritirarsi dalla vita di battaglia per dedicarsi all'agricoltura e alla propria famiglia. Goku, però, insieme al suo fedele compagno di squadra Vegeta, continua gli allenamenti, nell'eventualità che possa ripresentarsi un avversario che metta a repentaglio la sicurezza dell'umanità.

Leggi anche: È più forte Mazinga o Goldrake? 10 curiosità per diventare esperti di robottoni

Ciò, infatti, avviene poco dopo con il risveglio del potente e malvagio Lord Beerus, noto come Signore della Distruzione del 7° Universo (un universo parallelo a quello terrestre). Accompagnato dal suo maestro Whis, questo nemico è intenzionato a distruggere la Terra, a meno che non si presenti al suo cospetto il leggendario Super Saiyan God, un guerriero potentissimo richiamabile tramite l'energia di sei Saiyan puri di cuore. Fino a quel giorno, però, non si era mai manifestata tale creatura; per questo Goku dovrà allenarsi senza sosta per raggiungere la forza necessaria all'evoluzione. Il protagonista, purtroppo, non riuscirà a completare la trasformazione, arrivando solamente al livello di Super Saiyan Blue, estremamente potente ma non abbastanza per sconfiggere Lord Beerus. È per questo che si trova costretto ad evocare il Drago Shenron (un drago magico capace di esaudire desideri), il quale gli mostrerà come potersi trasformare nel leggendario Super Saiyan ed affrontare con successo il nemico.

Leggi anche: Lupin III: fenomenologia di un ladro (abbastanza) gentiluomo

Le avventure di Goku non finiscono qui. Presto dovrà fronteggiare Champa, Signore della Distruzione del 6° Universo (e fratello gemello di Beerus), a sua volta accompagnato da Vados, assistente e maestra di arti marziali, nonché sorella maggiore di Whis. Tra i temibili avversari, inoltre, si manifesterà Black Goku: la controparte cattiva del protagonista, proveniente da una linea temporale alternativa.

A rendere questo show ancora più entusiasmante sarà Freezer, uno dei nemici più temuti dal Saiyan, il quale farà ritorno assetato di vendetta e, questa volta, sotto forma di Golden Freezer: ancora più potente e malvagio che mai. Per fortuna, Goku potrà contare sulla forza dei suoi amici, del lavoro di squadra e soprattutto della sua famiglia, la quale si rivelerà fondamentale per raggiungere l'ultimo livello della sua trasformazione in Super Saiyan God.

Leggi anche: Lady Oscar - I 5 motivi per cui è diventato un cult

In questa serie, oltre i numerosi combattimenti, emerge anche il lato più comedy dello show, con numerose gag comiche e battute divertenti che si alternano alle battaglie avvincenti.

Dragon Ball Super, le avventure di Goku e Vegeta...
Dragonball Super, Toyotaro al Comicon: "Ci saranno nuovi personaggi, i fan saranno contenti"
Lamù compie 35 anni: 10 cose che (forse) non sapevi sull'aliena dal costume tigrato
Privacy Policy