Dollhouse per Joss Whedon

L'autore di Buffy e Angel è al lavoro su una nuova serie televisiva che sarà interpretata da Eliza Dushku.

Si chiamerà Dollhouse e sarà il novo progetto di Joss Whedon prodotto dalla 20th Century Fox TV, la società di produzione con la quale Whedon ha portato sul piccolo schermo serie come Buffy - L'ammazzavampiri, il suo spinoff Angel e Firefly.

Tra i protagonisti della nuova serie ci sarà anche Eliza Dushku che ha già lavorato con Whedon interpretando Faith in Buffy e Angel. Alla bella attrice americana, che ha appena terminato le riprese di The Alphabet Killer, sarà affidato il ruolo di Echo, una ragazza che insieme ad altre persone vive in una sorta di laboratorio futuristico (soprannominato Dollhouse, quindi casa di bambola) insieme ad altre persone, ognuna delle quali ha una personalità programmata per svolgere determinati compiti e sviluppare alcune abilità. Nessuno di loro ha ricordi sul proprio passato, ma ad un certo punto le cose cambiano, e sarà proprio Echo a ricordare qualcosa.

Nei mesi scorsi Whedon sembrava intenzionato a concentrarsi su nuovi progetti cinematografici, tra cui un film su Wonder Woman, ma dopo aver incontrato la Dushku a settembre, gli è venuta un'idea per questo nuova serie che ha proposto alla Fox. La Dushku, che sarà anche produttrice esecutiva del progetto, si è detta entusiasta di poter tornare a lavorare con Whedon e non vede l'ora di interpretare il ruolo di Echo.

La lavorazione di Dollhouse - scioperi permettendo - dovrebbe iniziare la prossima primavera.

Dollhouse per Joss Whedon
Privacy Policy