Doctor Who: Peter Capaldi resterà dopo l'uscita di Steven Moffat?

La star britannica ha confessato che la produzione gli avrebbe chiesto di restare nei panni del Dottore per rendere meno traumatico il passaggio di consegne.

A eccezione dello speciale natalizio, Doctor Who resterà in sospeso per buona parte del 2016 e farà ritorno in tv nel 2017 con una serie di cambiamenti fondamentali. Il principale riguarda l'uscita di scena dell'autore Steven Moffat, che lascerà lo scettro del comando nelle mani di Chris Chibnall.

In un primo tempo si ipotizzava anche un imminente cambio di cast, visto che Peter Capaldi sembrerebbe intenzionato a chiudere la sua esperienza col Dottore per dedicarsi ad altro. Adesso, però, l'attore rivela che i produttori gli avrebbero chiesto di restare anche dopo il 2017. La ragione principale riguarda il caos generato dall'uscita di scena di Steven Moffat. Per rendere meno traumatico il cambiamento per il pubblico, la BBC vorrebbe almeno prolungare la presenza di Capaldi, ma lui appare molto dubbioso sul futuro della serie senza Steven Moffat.

Leggi anche: Moffat's Masochists: Steven Moffat incontra i fan di Doctor Who

Peter Capaldi non sarebbe il primo Dottore a seguire le sorti del suo showrunner, visto che David Tennant ha lasciato la serie dopo l'uscita di Russell Davies. In ogni caso, Capaldi ha confermato a RadioTimes l'offerta fatta da BBC di restare protagonista di Doctor Who ancora per un po': "Mi hanno chiesto di restare, ma c'è ancora tempo prima che debba prendere questa decisione. Steven è stato meraviglioso, adoro lavorare con lui. Anche Chris è fantastico e credo che abbia un grande talento. Non so che direzione prenderà lo show, ci devo ancora pensare, non ho ancora deciso niente. Come vi dirà Steven, è molto difficile dire arrivederci".

Doctor Who: Peter Capaldi resterà dopo l'uscita...
Doctor Who: Moffat dirà addio alla serie, Chibnall nuovo showrunner
Doctor Who: Steven Moffat a Lucca Comics 2015
Privacy Policy