Doctor Who

2005 - ....

Doctor Who: Jenna Coleman avrebbe potuto essere River Song

La compagna dell'Undicesima e Dodicesima incarnazione del Dottore più famoso della fantascienza è stata sul punto di avere tutt'altro esordio nella mitica serie tv.

Angelica Vianello

La conosciamo come Clara Oswald (ma anche Oswin Oswald e Clara Oswin Oswald... grazie Steven Moffat) , la Ragazza Impossibile, companion prima di Matt Smith ed ora di Peter Capaldi, ma Jenna Coleman in un'altra dimensione narrativa è entrata a far parte del Whoniverse come Melody Pond nell'episodio Uccidiamo Hitler del 2011. Ovvero come incarnazione di River Song.

Lo ha rivelato la stessa attrice al Canada Fan Expo di Toronto, durante una conferenza alla quale ha preso parte anche la companion che l'ha preceduta Karen Gillan (Amy Pond). In seguito ad una domanda da parte di un fan a proposito di Melody (per l'esattezza, "Cosa le sarebbe accaduto se non fosse stata rapita a Demon's Run"), Jenna Coleman s'è illuminata all'improvviso, esclamando: "Ho un grande gossip! Sapete che avevo fatto il provino per Mels? Una parte che non ottenni e mia nonna era così turbata..."

"Meno male che non l'hai ottenuta!" ha replicato la Gillan, "perché altrimenti poi..." ma si è interrotta. Quasi certamente avrebbe sottolineato che ottenere la parte di Melody le avrebbe precluso quella di Clara. Mels è stata invece interpretata da Nina Toussaint-White: un ruolo breve, un'incarnazione di River Song che cresce come amica dei Ponds, i suoi stessi genitori. Perchè in Doctor Who è tutto Timey Wimey e Wibbly Wobbly (ovvero della teoria del tempo secondo Dieci, come "una grossa palla un po' vacillante che va e viene, fluttuante").

Nelle prime battute di Let's Kill Hitler, infatti, dopo aver costretto il Dottore a viaggiare indietro nel tempo fino alla Berlino del 1938, il personaggio si rigenera nella vera forma. Non vera... ma quella che poi conta, insomma. È tutto sempre più vacillante e fluttuante, lo sappiamo.

La Coleman ha continuato ammettendo con una risata di non aver mai creduto che avrebbe davvero ottenuto quel ruolo, soprattutto per la disparità di statura con Karen Gillan. "Non ho mai creduto che ci potrebbero aver scritturate come migliori amiche d'infanzia, perchè c'è troppa differenza di statura. Ho pensato: 'Non avrò mai quella parte'".

Sarebbe stato tutto diverso, qualcun'altra si sarebbe sacrificata innumerevoli volte per Matt Smith.. e invece alla fine è stata Jenna, che riprenderà il ruolo di Clara Oswld nell'imminente stagione 9, su BBC1 a partire dal 19 Settembre.

Doctor Who: Jenna Coleman avrebbe potuto essere...
Doctor Who: alcuni spoiler sul personaggio affidato a Maisie Williams
Doctor Who: nuovi spoiler e le foto di The Magician's Apprentice
Privacy Policy