Doctor Who

2005 - ....

Doctor Who: Corey Taylor ha regalato le sue urla a un alieno

Il cantante degli Slipknot è un grande fan della serie britannica e ha prestato la sua inconfondibile voce a un guerriero alieno che apparirà nell'episodio Under the Lake.

Corey Taylor, il cantante del gruppo Slipknot, ha doppiato un personaggio che apparirà nella nona stagione di Doctor Who. L'artista è stato contattato dallo show targato BBC per regalare a un condottiero alieno un urlo veramente unico.
Una fonte ha raccontato a The Mirror: "La produzione ha contattato gli Slipknot perché avevano saputo che Corey e la band amano la serie. Gli hanno dato un tour VIP e hanno chiesto se Corey volesse registrare il suo famoso urlo. Lui è stato subito d'accordo ed era entusiasta".

Corey è andato negli studi di Doctor Who a gennaio, mentre gli Slipknot avevano un concerto a Cardiff. Via Twitter il cantante ha confermato la notizia scrivendo: "Non avete idea di come sia stato duro mantenere questo fantastico segreto...".

Il personaggio chiamato Fisher King (Re pescatore) apparirà nel terzo episodio, intitolato Under the Lake, ed è stato interpretato dall'uomo più alto del Regno Unito, Neil Fingleton. I dialoghi, tranne le urla, saranno invece doppiati da Peter Serafinowicz.
Ecco Corey all'interno del TARDIS:

Doctor Who: Corey Taylor sul set di Under the Lake
Doctor Who: Corey Taylor ha regalato le sue urla...
Doctor Who: Moffat spiega l'importante ritorno avvenuto nella première
Doctor Who come i Beatles ad Abbey Road
Privacy Policy