Doctor Strange

2016, Avventura

Doctor Strange: Kevin Feige parla dell'Antico e Baron Mordo

Il capo della Marvel ha rivelato nuovi dettagli sui personaggi affidati a Tilda Swinton e Chiwetel Ejiofor.

Le anticipazioni su Doctor Strange continuano a susseguirsi in questi giorni. Kevin Feige, a capo dei Marvel Studios, ha ora parlato al magazine Entertainment Weekly dei personaggi affidati a Tilda Swinton e Chiwetel Ejiofor.
Parlando dell'Antico, Feige ha spiegato: "Non abbiamo mai avuto paura di cambiare. Nei fumetti, Jarvis è un maggiordomo anziano. Nei film è un sistema di intelligenza artificiale che diventa Visione (Paul Bettany). Siamo sempre alla ricerca di modi per cambiare. Penso che se prenderete in considerazioni alcune delle incarnazioni iniziali dell'Antico nei fumetti, erano ciò che attualmente considereremmo stereotipi. Non andrebbero bene nella situazione contemporanea. Inoltre, all'interno della trama dei fumetti e nel nostro film, l'Antico è un titolo che molte persone potrebbero avere. Abbiamo pensato molto presto 'Cosa accadrebbe se l'Antico fosse una donna? Se il titolo fosse stato tramandato e l'Antico attuale fosse una donna? Oh, quella è un'idea interessante. Tilda Swinton!'".

Il fatto che sia una donna non avrà alcun impatto sulla storia: "E' un camaleonte in tutto quello che fa. Possiede questa capacità fantastica di sfruttare questa sensazione androgina. Quindi utilizziamo termini al femminile nel film ma, oltre a questo, è un personaggio veramente androgino perché non ha importanza".

Baron Mordo, inoltre, avrà da molto tempo un intenso rapporto con l'Antico e tra i due c'è un legame profondo. Ejiofor ha dichiarato: "Penso che entrambi riconoscano in Strange questa qualità che potrebbe tornare utile in una situazione che devono affrontare, semplicemente per la natura di chi è, e il modo in cui agisce e quello in cui lavora la sua mente, e le abilità e il carattere che possiede. Quando si incontrano tutti, si rendono conto che è qualcuno che può essere coinvolto in queste circostanze surreali, interessanti e in un certo senso affascinanti, e nei pericoli che affrontano. E quindi diventa un processo di assimilarlo all'interno dei loro modi di vivere".
L'attore descrive inoltre in questo modo il suo personaggio: "E' veramente complesso che, realmente, non può essere considerato solo come alleato o villain. E' qualcosa di cui si deve fare esperienza, lo descriverei così".

Doctor Strange arriverà nelle sale il 4 novembre 2016 con la regia di Scott Derrickson, il protagonista sarà Benedict Cumberbatch.

Doctor Strange: Kevin Feige parla dell'Antico e...
Doctor Strange: Benedict Cumberbatch si è ispirato ai monaci del Tibet
Doctor Strange: Kevin Feige parla dei poteri del protagonista
Privacy Policy