Doctor Strange: Benedict Cumberbatch risponde ai rumor con humor

La star di Sherlock ironizza sulle illazioni sul suo possibile coinvolgimento in Doctor Strange.

La star indiscussa del San Diego Comic-Con di quest'anno è Benedict Cumberbatch. L'attore, protagonista di un divertentissimo panel dedicato a I pinguini di Madagascar, di cui è doppiatore, tornerà in azione nel panel Warner Bros. in cui verranno svelate le anticipazioni di Lo Hobbit: La Battaglia delle Cinque Armate. Nel corso dell'incontro su I pinguini di Madagascar, Cumberbatch si è trovato a rispondere alle curiosità dei fan sul suo futuro lavorativo. Bandita ogni domanda sulla quarta stagione di Sherlock, una spettatrice ha aggirato il divieto sui futuri progetti chiedendo all'attore e al collega John Malkovich quale personaggio dei fumetti vorrebbero interpretare.

Benedict Cumberbatch è Sherlock Holmes in Sherlock

Dopo che Malkovich ha indicato, divertito, Lois Lane, è toccato a Cumberbatch glissare evitando di fornire ogni possibile informazione sul suo chiacchierato ipotetico ingaggio nel blockbuster Marvel Doctor Strange. Con humor molto british, Cumberbatch ha risposto: "Nurse Normal? Aspettate. Aspettate. Lasciate che arrivi a destinazione. ... OK, era uno scherzo su Doctor Strange. Credo che vorrei interpretare Batman". Una volta tornato serio, l'attore inglese ha rifiutato di commentare la notizia delle sue trattative con Marvel, ma ha spiegato che i suoi impegni futuri gli impediscono di accettare un tale coinvolgimento. "Per quanto ne so, anche se ne avessi parlato, non posso accettare. Non funzionerebbe perché l'anno prossimo reciterò in un piccolo spettacolo teatrale intitolato Amleto a Londra. Perciò anche se fossi strato interessato non avrei potuto farlo. Sembra un progetto fantastico. E' un peccato rinunciare, ma chi lo sa?"

Doctor Strange: Benedict Cumberbatch risponde ai...
Privacy Policy