Dissolvenza in nero per Orson Welles

E' stato annunciato a Cannes un thriller che avrà per protagonista Orson Welles e Lea Padovani: un'intrigo di potere nell'Italia del 1948 ispirato ad un romanzo di Davide Ferrario.

Orson Welles raggirato dall'attrice Lea Padovani a Roma, nel 1948. Nessuna rivelazione, è solo la trama di Fade to Black il prossimo film di Oliver Parker tratto da un romanzo di Davide Ferrario, che ne ha scritto anche la sceneggiatura.

Nel film, annunciato a Cannes dal magazine Screen, il regista di Quarto potere - che sarà interpretato da Danny Huston - si troverà a Roma per le riprese del suo film Black Magic, coinvolto in un complotto ordito dagli americani e dal Vaticano per impedire la vittoria dei comunisti alle elezioni italiane del 1948. Nel cast del film - che avrà un budget di 15 milioni di dollari, e le cui riprese inizieranno quest'estate - oltre a Huston, ci saranno anche Kevin Bacon e la splendida attrice spagnola Paz Vega nel ruolo della Padovani.

Dissolvenza in nero per Orson Welles
Privacy Policy