Dietro i candelabri fa incetta agli Emmy

Il biopic su Liberace, interpretato da Michael Douglas e Matt Damon, arriverà in Italia il 5 dicembre con 01 Distribution.

Dietro i Candelabri di Steven Soderbergh fa incetta di statuette alla premiazione degli Emmy Awards. Ben undici premi sono andati al film sulla storia del musicista Liberace, tra cui i più importanti Miglior Film, Miglior Regia e Miglior Attore a Michael Douglas.

Prima di Elvis, di Elton John, di Madonna, Bowie e Lady Gaga, c'è stato Liberace: pianista virtuoso, intrattenitore stravagante e figura appariscente sia sul palcoscenico che in televisione. Wladziu Valentino Liberace ha rappresentato in scena come nella vita privata tutto l'eccesso, il glamour e il kitsch che solo un entertainer totale come lui poteva permettersi negli anni Cinquanta e Sessanta. Nell'estate del 1977 Liberace conosce il giovane e affascinante Scott Thorson e, nonostante la differenza di età e l'appartenenza a mondi decisamente lontani, i due saranno amanti per 5 anni. Dietro i candelabri è la storia di questa stupefacente relazione amorosa - dal primo incontro in un teatro di Las Vegas all'amara separazione finale. Il film, acquisito per l'Italia da Marco Poccioni e Marco Valsania e distribuito da 01 Distribution, uscirà nelle sale il 5 dicembre.

Dietro i candelabri fa incetta agli Emmy

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy