Trappola di cristallo

1988, Azione

Die Hard: l'idea di un fan per il sequel e la risposta di Bruce Willis

Un fan dei film con protagonista Bruce Willis ha deciso di investire i suoi risparmi per pubblicare una lettera aperta ai produttori del prequel e spiegare le proprie idee per un possibile nuovo capitolo della saga.

Lo sceneggiatore e produttore indipendente Eric D. Wilkinson ha ideato un modo molto originale per ottenere l'attenzione dei produttori del prequel di Die Hard: comprare un'intera pagina pubblicitaria di The Hollywood Reporter. L'autore ha condiviso la sua idea per un sesto film con protagonista John McClane e spiegato la sua opinione sui problemi dei sequel: "Manca un ingrediente principale che aveva reso il film originale così grandioso: un uomo normale in circostanze straordinarie".

Il magazine ha quindi chiesto all'attore Bruce Willis un'opinione sugli spunti condivisi, tuttavia il suo impegno a teatro gli aveva impedito di essere a conoscenza della situazione. La star ha quindi commentato rispondendo semplicemente: "Mi sembra un progetto molto lontano attualmente. Non so".
Willis è infatti impegnato fino a febbraio nella versione teatrale di Misery non deve morire e ha abbandonato anche il set del nuovo progetto diretto da Woody Allen per dedicarsi completamente alla sua esperienza sul palcoscenico.

Se siete curiosi di leggere la lettera intera e tutte le idee di Wilkinson, ecco la pagina del magazine:

Die Hard: l'idea di un fan per il sequel e la...
Bruce Willis approva l'idea di un prequel di Die Hard
Die Hard 6 sarà un prequel della saga action!
Privacy Policy