Die Hard 6

2016

Die Hard 6 sarà un prequel della saga action!

Il sesto capitolo del franchise sarà una storia delle origini ambientata nel 1979. Bruce Willis dovrebbe comparire in un cameo.

Da tempo 20th Century Fox ha messo in cantiere un nuovo capito del franchise Die Hard. Il sequel, sesto nella linea temporale dei Die Hard, sarà, in realtà, un prequel visto che sarà ambientato nel 1979. Seguiremo le gesta di un giovane John McClane, ma non per questo faremo a meno di Bruce Willis. La star del franchise dovrebbe comparire in un cameo, ma al momento non abbiamo notizie certe al riguardo. Attualmente il produttore Lorenzo di Bonaventura sta sviluppando il soggetto insieme al regista Len Wiseman che, nel 2007, aveva già diretto Die Hard - Vivere o morire.

Die Hard 6 dovrebbe essere una storia delle origini incentrata sul personaggio di John McClane e sull'epoca in cui era un agente di polizia in forza al New York Police Department. La giovinezza di McClane era già stata oggetto di una serie a fumetti del Boom! Studios, Die Hard: Year One. La serie a fumetti, pubblicata tra il 2009 e il 2010, era ambientata a New York nel bicentenario del 1976 e vedeva un giovane McClane alle prese con un attentato terroristico. E' seguito un secondo arco narrativo ambientato nel 1977 durante il blackout di New York.

L'ultimo capitolo del franchise Die Hard, Die Hard - Un buon giorno per morire, in patria ha incassato solo 67 milioni, ma a livello globale ha raggiunto l'impressionante cifra di 304 milioni di dollari.

Die Hard 6 sarà un prequel della saga action!
Samuel L. Jackson in Die Hard 6?
Bruce Willis presenta Die Hard 4
Privacy Policy