Die Hard 5: chi sarà il figlio di Bruce Willis?

Nessuna conferma per il momento sulla rosa degli attori papabili per affiancare Willis in A Good Day to Die, ma si parla di Ben Foster, Paul Dano, Aaron Paul e Milo Ventimiglia.

Il quinto capitolo della saga di Die Hard ha finalmente un titolo e una data di distribuzione ufficiale. Il film, prodotto da 20th Century Fox, si intitolerà A Good Day to Die Hard e arriverà nei cinema USA il 14 febbraio 2013. La pellicola, firmata da Skip Woods, sarà diretta dal regista di Max Payne John Moore ed entrerà in produzione nel gennaio 2012 in Russia dove verrà girata on location.

Bruce Willis farà ritorno nei panni dell'iconico John McClane e stavolta sarà impegnato in una delicata missione ad alto rischio in Russia. Ad accompagnarlo troveremo il figlio che, dopo essere stato arrestato dalle autorità russe, sarà costretto a chiamare in aiuto il coraggioso genitore. Chi affiancherà Bruce Willis nella nuova avventura oltre ogni limite? Al momento alcuni siti web stanno proponendo una shortlist di attori presi inconsiderazione dalla Fox per il ruolo chiave. Nella lista in questione troviamo i nomi di Ben Foster, Aaron Paul, del bravissimo Paul Dano e di Milo Ventimiglia. Lo studio sarebbe, inoltre, interessato a Paul Walker, ma a quanto pare, a diferenza dei colleghi, l'attore non sosterrà il provino che sarà fondamentale per testare la relazione padre/figlio sullo schermo. In un recente tweet Chris Petrikin, addetto alla comunicazione della 20th Century Fox, ha preso le distanze dalla lista lasciando intendere che la notizia non ha fondamento e lo studio, per adesso, si rifiuta di rilasciare commenti perciò, per sapere chi sarà il nuovo figlio cinematografico di Willis, dovremo attendere ancora.

Die Hard 5: chi sarà il figlio di Bruce Willis?
Privacy Policy