Cose nostre - Malavita

2013, Azione

Dianna Agron in Malavita?

La bionda interprete di Quinn Fabray potrebbe affiliarsi alla mafia per ragioni... familiari nella crime comedy diretta da Luc Besson.

La star di Glee Dianna Agron è entrata in trattative per interpretare la figlia di Robert De Niro e Michelle Pfeiffer in Malavita, crime thriller di Luc Besson prodotto da EuropaCorp e Relativity. La bionda attrice potrebbe affiancare le due celebri star nel film che narra la storia dei Manzoni, nota famiglia mafiosa trapiantata in Normandia. De Niro interpreta un gangster americano in pensione che, insieme alla moglie, si trasferisce in Francia, inserito nel programma di protezione testimoni. L'uomo racconta ai nuovi vicini e conoscenti di essersi trasferito lì per fare ricerche per un libro sulla Seconda Guerra Mondiale che sta scrivendo. La vita nella cittadina francese è molto piacevole, ma presto il suo violento passato tornerà a fargli visita. La storia, curiosamente, è tratta da un libro di Tonino Benacquista intitolato Badfellas, tratto a sua volta dal capolavoro di Scorsese Quei bravi ragazzi. Le riprese prenderanno il via ad agosto in Francia, negli studi di La Cité du Cinéma. Nel cast del film potremmo trovare anche il veterano Tommy Lee Jones, attualmente corteggiato dai produttori Luc Besson, Pierre-Ange Le Pogam e Virginie Silla.

A breve Dianna Agron sarà in Italia per incontrare il giovane pubblico del Giffoni Film Festival, in corso in questi giorni.

Dianna Agron in Malavita?
Privacy Policy