Diablo Cody tra i giurati della Berlinale

La sceneggiatrice Diablo Cody farà parte della giuria che assegnerà il Premio per la Miglior Opera Prima alla Berlinale 2009. Con lei la produttrice In-Ah Lee e Rafi Pitts.

Nominata la giuria per la Miglior Opera Prima. La Berlinale, che da sempre ha un occhio di riguardo per le nuove generazioni di filmakers, nel 2006 ha introdotto il Premio per la Miglior Opera Prima. Il vincitore riceverà 50'000 euro donati dal GWFF (Gesellschaft zur Wahrnehmung von Film - und Fernsehrecht), una società dedicata alla salvaguardia dei diritti televisivi e cinematografici. Il premio verrà diviso tra il produttore e il regista del film vincitore. In più il regista riceverà un viewfinder, altri strumenti di lavoro ad alta qualità e un bel trofeo. I vincitori verranno annunciato durante la cerimonia ufficiale di premiazione che si terrà al Palazzo della Berlinale il 14 febbraio.

Tra i tre membri della giuria per la Miglior Opera Prima di quest'anno vi sarà Diablo Cody, eccentrica sceneggiatrice americana che ha all'attivo il pluripremiato Juno e il serial tv The United States Of Tara prodotto da Steven Spielberg. Il secondo membro della giuria sarà la tedesca In-Ah Lee, produttrice della Reverse Angle Production di Wim Wenders che ha all'attivo una collaborazione con la Greenskyfilms. Ad affiancare le due giurate vi sarà, inoltre, il regista iraniano Rafi Pitts che attualmente risiede in Francia. Il suo primo film, The Fifth Season, girato nel nativo Iran, si è rivelato un successo internazionale. Nel 2006 Pitts ha presentato in concorso a Berlino il drammatico It's winter. Attualmente il regista sta girando la sua quinta pellicola, The Hunter.

AGGIORNAMENTO: Diablo Cody è stata costretta a rinunciare al suo ruolo di giurata per questa edizione della Berlinale a causa di impegni professionali, e al suo posto è stata chiamata l'attrice tedesca Hannah Herzsprung.

Diablo Cody tra i giurati della Berlinale
Privacy Policy