Dexter

2006 - 2013

Dexter sulla CBS, ma censurato

Nel tentativo di riempire il palinsesto svuotato dallo sciopero degli sceneggiatori, la CBS attinge dalle serie prodotte dalla Showtime, ma censurandole.

Molte delle serie trasmesse dalla CBS sono incentrate su team investigativi che si trovano ad affrontare numerosi casi criminali, tra cui omicidi commessi da serial killer, basti pensare a titoli come Cold Case - Delitti irrisolti e Criminal Minds. Adesso l'emittente americana, nel tentativo di riempire il palinsesto decimato dallo sciopero degli Sceneggiatori Americani, ha deciso di riproporre una serie televisiva come Dexter che è prodotta dalla Showtime.

Dexter ha per protagonista Michael C. Hall nel ruolo di un affascinante antieroe: un serial killer che lavora per il Dipartimento di Polizia di Miami in qualità di perito forense. Un personaggio sviluppato con intelligenza, ironia e coraggio, per una serie che la CBS ritiene un po' forte per il suo pubblico, al punto che ha deciso di mandarla in onda censurata.

Ma Dexter non è l'unica serie che potrebbe essere trasmessa dalla CBS: si è pensato anche a Weeds, The L Word e The Tudors, tutti prodotti televisivi particolarmente coraggiosi, e generalmente considerati non adatti al pubblico via cavo. Ma d'altra parte lo sciopero degli sceneggiatori va avanti, e la CBS non ha molta scelta se non quella discutibile di proporre serie dai temi più "forti", ma censurate.

Dexter sulla CBS, ma censurato
Privacy Policy