Dexter

2006 - 2013

Dexter: Michael C. Hall critica il finale dello show

L'attore non ha parole tenere per gli autori dello show rovinato, a suo dire, a causa del finale poco soddisfacente.

La popolare serie Dexter si è conclusa ormai da un anno, ma le scelte degli sceneggiatori non sono andate giù al protagonista Michael C. Hall. La star dello show ha aspettato un bel po' di tempo, ma finalmente ha avuto la possibilità di dire la sua sulla scelta degli autori di chiudere la serie con Dexter che uccide la sorella Deb per poi fingere la propria morte e fuggire nel ben mezzo del nulla. Di fronte alla richiesta di fornire il suo giudizio sul finale dell'ottava serie, l'attore ha risposto: "Se mi è piaciuto? Non credo neanche di averlo guardato, pensavo che fosse narrativamente soddisfacente, ma poco gustoso".

Dopo aver confessato la sua 'mancanza', Hall ha proseguito: "Credo che nel tempo la serie abbia perso mordente. Tutto questo perché lo show è durato troppo a lungo, per il capitale narrativo speso o per il fatto che i nostri sceneggiatori andavano gasati. Forse alcuni spettatori avrebbero voluto un finale migliore, un happy end o comunque una scelta più definitiva, che desse il senso di chiusura."

Dexter: Michael C. Hall critica il finale dello...
Privacy Policy