Dennis Quaid, Helen Hunt e la giovane surfista

I due popolari attori interpreteranno i genitori di AnnaSophia Robb nel biopic dedicato alla giovane stella del surf Bethany Hamilton. Nel cast anche la cantante country Carrie Underwood.

Gli attori Dennis Quaid, Helen Hunt, AnnaSophia Robb e la star del country Carrie Underwood, qui al debutto sul grande schermo, saranno protagonisti del dramma indie Soul Surfer. Il film, diretto da Sean McNamara, è dedicato alla giovanissima campionessa di surf Bethany Hamilton, sopravvissuta all'attacco di uno squalo.

Il biopic, le cui riprese sono già in corso da qualche giorno alle Hawaii, vede protagonista l'icona del surf (interpretata da AnnaSophia Robb) che riuscì a sconfiggere tutti i contendenti conquistando il titolo di campionessa del mondo dopo essere stata attaccata da uno squalo e aver perso un braccio all'età di tredici anni. Dennis Quaid e Helen Hunt interpreteranno i genitori di Bethany Hamilton, mentre Carrie Underwood sarà un ministro di culto. Sean McNamara, Deborah Schwartz, Douglas Schwartz e Michael Berk hanno firmato la sceneggiatura della pellicola che vede nel cast anche Lorraine Nicholson e Kevin Sorbo.

Dennis Quaid, già nel cast del fantascientifico Pandorum e del cupo fantasy Legion, presto parteciperà alla lavorazione dell'action thriller Knockout, nuovo progetto del regista Steven Soderbergh. La bella Helen Hunt ha appena concluso la lavorazione del dramma sentimentale Every Day, crisi di una coppia newyorkese narrata da Richard Levine, mentre la giovane AnnaSophia Robb, dopo l'avventuroso Corsa a Witch Mountain, ha recitato nel drammatico The Space Between.

Dennis Quaid, Helen Hunt e la giovane surfista
Privacy Policy