Death Note: Nat Wolff possibile protagonista della versione americana

L'attore, recentemente protagonista di Città di carta, dovrebbe essere la star dell'adattamento americano del famoso manga.

foto di Nat Wolff

Nat Wolff, recentemente protagonista di Città di carta, sta per ottenere il ruolo principale nell'adattamento per il grande schermo di Death Note, che verrà prodotto dalla Warner Bros, il fumetto firmato da Tsugumi Ohba e dall'artista Takeshi Obata, che comprende 13 volumi.
Il lungometraggio sarà diretto da Adam Wingard e prodotto da Roy Lee, Dan Lin, Jason Hoffs e Masi Oka che si è già occupato della versione cinematografica giapponese, di cui sta per essere realizzato un sequel.

Nat avrà il ruolo di uno studente che scopre un taccuino sovrannaturale che gli permette di uccidere chiunque voglia semplicemente scrivendo il nome della vittima tra le pagine. Quando un poliziotto inizia a mettersi sulle sue tracce il giovane dovrà affrontare un grande pericolo.
La sceneggiatura è stata scritta da Jeremy Slater.

Death Note: Nat Wolff possibile protagonista...
Città di carta: alla scoperta del set del film con John Green
Città di carta: la storia di Quentin e Margo arriva oggi al cinema
Privacy Policy