Deadpool

2016, Azione

Deadpool svela il suo film preferito dell'anno e commenta il suo 2016

In un'esilarante intervista alla rivista Empire, Deadpool risponde in modo dissacratorio a varie domande riguardo l'anno che sta per terminare.

Cristiano Ogrisi

Il marketing di Deadpool è stato uno dei più curiosi di tutta l'annata cinematografica. Oltre i classici trailer, c'è stata una lunga campagna virale dove Ryan Reynolds ha interpretato in maniera divertente diversi sketch per far capire allo spettatore quanto il suo supereroe non lo fosse poi così tanto.

Leggi anche: L'invasione dei supereroi: Guida ai cinecomics di prossima uscita

Nonostante il film sia stato un grande successo e sia già uscito in home video da tempo, Ryan Reynolds sta continuando a promuovere il film, in questo caso rilasciando un'intervista alla rivista Empire riguardo al 2016.

Ad esempio, gli è stato chiesto qual è la cosa più stravagante che ha fatto con tutti i soldi incassati da Deadpool. L'antieroe ha risposto:

"È un film della Fox. Sono stato pagato in cocaina."

O alla domanda su quale fosse il miglior film uscito nel 2016, la risposta è stata -per una volta - seria:
"Hunt For The Wilderpeople" (una commedia australiana di Taika Waititi apprezzata dalla critica)

Mentre il 2016 è stata un'annata positiva per Deadpool, la situazione si è complicata per il sequel, il regista Tim Miller ha abbandonato Deadpool 2 ed è stato rimpiazzato da David Leitch, e non si sa nulla sulla trama e sulla data d'uscita. Quando Empire ha chiesto a Reynolds cosa ci possiamo aspettare dal secondo capitolo, Deadpool ha risposto:

"T.J. Miller che sniffa topi vivi da uno specchio in un bagno dell'aeroporto di Minneapolis. E poi un festival della masturbazione."

Potete leggere l'intervista completa sul sito della rivista Empire.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Deadpool svela il suo film preferito dell'anno e...
Ryan Reynolds, dalla TV a Deadpool: la carriera dell’attore in 5 tappe
Deadpool: le riprese del sequel non subiranno ritardi
Privacy Policy