Deadpool 3 e il film sull'X-Force resteranno due progetti separati

Lo sceneggiatore Rhett Reese ha smentito un'indiscrezione legata ai futuri lungometraggi della 20th Century Fox.

Lo sceneggiatore Rhett Reese, intervistato da Cinema Blend, ha chiarito alcune indiscrezioni apparse recentemente che sostenevano che il terzo capitolo delle avventure di Deadpool avrebbe avuto tra i suoi protagonisti anche il gruppo di mutanti chiamato X-Force, inglobando così il potenziale lungometraggio dedicato al team in un unico film.
L'autore ha sottolineato: "Penso che Deadpool 2 sia utile per condurre gli spettatori verso X-Force, che in realtà è più un film collettivo. Ma poi potremmo realizzare un film dedicato alla storia di X-Force e un Deadpool 3".

Reese ha proseguito: "Penso che potremo prendere due percorsi diversi. Uno è quello in cui stiamo per lanciare qualcosa di ancora più grande e poi un altro che stiamo contrattando e che ci permetterà di mantenerci su situazioni più personali e meno grandiose. Penso che in questo modo si ottenga davvero il meglio dalla situazione".

In Deadpool 2 appariranno alcuni membri del gruppo chiamato X-Force: Domino (Zazie Beetz) e Cable, in grado di viaggiare nel tempo. La regia è di David Leitch.

Deadpool 3 e il film sull'X-Force resteranno due...
X-Force, Simon Kinberg anticipa: "Il film avrà il rating R"
Deadpool 2: gli sceneggiatori promettono "personaggi oscuri" nel sequel!
Privacy Policy