Millennium - Uomini che odiano le donne

2011, Thriller

David Fincher odia le donne

Il regista di Seven e Fight Club torna al thriller dirigendo l'adattamento americano di Uomini che odiano le donne di Stieg Larsson.

Arriva la conferma ufficiale del rumor circolato qualche settimana fa. Come preannunciato David Fincher dirigerà l'adattamento in lingua inglese di Uomini che odiano. Il film, intitolato The Girl with the Dragon Tattoo, sarà basato sul popolarissimo romanzo dello scrittore svedese Stieg Larsson, primo tassello della trilogia Millennium, e narrerà le indagini legate alla sparizione di una ricca ereditiera avviate da un audace giornalista e da una giovanissima hacker. Steve Zaillian si è occupato dell'adattamento che sarà prodotto da Scott Rudin. Le riprese del film prenderanno il via a settembre o ottobre. Al momento Fincher è impegnato nella ricerca della protagonista femminile del film, interpretata nella versione svedese dalla straordinaria Noomi Rapace.

L'adattamento svedese del romanzo di Stieg Larsson è stato distribuito negli Stati Uniti solo poche settimane fa incassando 86,7 milioni di dollari nel primo periodo di programmazione. Per dirigere la versione americana, David Fincher dovrà rinunciare alla regia del biopic Pawn Sacrifice, che narra la storia del campione di scacchi americano Bobby Fischer, protagonista del leggendario match contro Boris Spassky.

David Fincher odia le donne
Privacy Policy