Romanzo di una strage

2012, Drammatico

David di Donatello 2012: tutte le nomination

Testa a testa tra il papa in crisi di Nanni Moretti, la rockstar smarrita di Paolo Sorrentino e la ricostruzione della Strage di Piazza Fontana ad opera di Marco Tullio Giordana.

L'Accademia dei David di Donatello, presieduta da Pier Luigi Rondi, ha diffuso le candidature per l'edizione 2012, votate dai 1751 componenti della giuria. A far la parte del Leone quest'anno sono Marco Tullio Giordana, Nanni Moretti e Paolo Sorrentino. Romanzo di una strage guida, infatti, la classifica delle nomination con 16 candidature, seguito a ruota dal surreale Habemus Papam di Moretti (15 nomination) e da This Must Be the Place (14 nomination) che, nonostante l'accoglienza controversa da parte della critica, ha convinto la giuria del David. Outsider di lusso il vincitore di Berlino Cesare deve morire, attualissima riflessione sul potere dell'arte e sul mondo delle carceri diretta dagli arzilli fratelli Taviani. Terraferma di Crialese si ricava uno spazio limitato, ma non sembra avere molte speranze di successo di fronte agli assi pigliatutto di questa edizione.

Michel Piccoli di fronte a Moretti nel film Habemus Papam
Tra i registi esordienti si fanno notare Alice Rohrwacher e il suo Corpo celeste, molto apprezzato all'estero, il violento A.C.A.B. di Stefano Sollima e il divertente Scialla! (Stai sereno), commedia firmata dallo sceneggiatore Francesco Bruni. Molto combattuta la categoria attoriale, con le primedonne Valeria Golino (La kryptonite nella borsa), Donatella Finocchiaro (Terraferma) e Micaela Ramazzotti (Posti in piedi in paradiso) che se la dovranno vedere con l'orientale Zhao Tao, protagonista dell'apprezzato Io sono LI, mentre la categoria per il miglior attore vede favorito lo straordinario Michel Piccoli di Habemus Papam, ma le sorprese potrebbero provenire da Elio Germano, protagonista di Magnifica presenza, film di Ozpetek che ha raggiunto quota 8 candidature, e da Valerio Mastandrea, chiamato a calarsi nei difficili panni del Commissario Calabresi.

Di seguito l'elenco completo delle nomination:

Miglior film
CESARE DEVE MORIRE di Paolo Taviani e Vittorio Taviani
HABEMUS PAPAM di Nanni Moretti
ROMANZO DI UNA STRAGE di Marco Tullio Giordana
TERRAFERMA di Emanuele Crialese
THIS MUST BE THE PLACE di Paolo Sorrentino

Migliore regista
Paolo Taviani, Vittorio Taviani per CESARE DEVE MORIRE
Nanni Moretti per HABEMUS PAPAM
Ferzan OZPETEK per Magnifica presenza
Marco Tullio Giordana per ROMANZO DI UNA STRAGE
Emanuele Crialese per TERRAFERMA
Paolo SORRENTINO per THIS MUST BE THE PLACE

Migliore regista esordiente
Stefano SOLLIMA per A.C.A.B.
Alice ROHRWACHER per Corpo celeste
Andrea SEGRE per Io sono Li
Guido LOMBARDI per Là-bas
Francesco BRUNI Scialla! (Stai sereno)

Migliore sceneggiatura
Paolo Taviani, Vittorio Taviani con la collaborazione di Fabio CAVALLI per CESARE DEVE MORIRE
Nanni Moretti, Francesco PICCOLO, Federica PONTREMOLI per HABEMUS PAPAM
Marco Tullio Giordana, Sandro PETRAGLIA, Stefano RULLI per ROMANZO DI UNA STRAGE
Francesco BRUNI per Scialla! (Stai sereno)
Paolo SORRENTINO, Umberto CONTARELLO per THIS MUST BE THE PLACE

Migliore produttore
Grazia VOLPI per Kaos Cinematografica, in collaborazione con Rai Cinema per CESARE DEVE MORIRE
Nanni Moretti per Sacher Film, Domenico PROCACCI per Fandango, in collaborazione con Rai Cinema per HABEMUS PAPAM
Francesco BONSEMBIANTE per Jolefilm, in collaborazione con Rai Cinema per Io sono Li
Riccardo TOZZI, Giovanni STABILINI, Marco CHIMENZ per Cattleya, in collaborazione con Rai Cinema per ROMANZO DI UNA STRAGE
Nicola GIULIANO, Andrea OCCHIPINTI, Francesca CIMA, Medusa Film per THIS MUST BE THE PLACE

Migliore attrice protagonista
Zhao TAO per Io sono Li
Valeria GOLINO per La kryptonite nella borsa
Claudia GERINI per Il mio domani
Micaela RAMAZZOTTI per Posti in piedi in paradiso
Donatella FINOCCHIARO per TERRAFERMA

Migliore attore protagonista
Michel PICCOLI per HABEMUS PAPAM
Elio GERMANO per Magnifica presenza
Marco GIALLINI per Posti in piedi in paradiso
Valerio MASTANDREA per ROMANZO DI UNA STRAGE
Fabrizio BENTIVOGLIO per Scialla! (Stai sereno)

Migliore attrice non protagonista
Anita CAPRIOLI per Corpo celeste
Margherita BUY per HABEMUS PAPAM
Cristiana CAPOTONDI per La kryptonite nella borsa
Michela CESCON per ROMANZO DI UNA STRAGE
Barbora BOBULOVA per Scialla! (Stai sereno)

Migliore attore non protagonista
Marco GIALLINI per A.C.A.B.
Renato SCARPA per HABEMUS PAPAM
Giuseppe BATTISTON per Io sono Li
Pierfrancesco FAVINO per ROMANZO DI UNA STRAGE
Fabrizio GIFUNI per ROMANZO DI UNA STRAGE

Migliore direttore della fotografia
Paolo CARNERA (A.C.A.B.)
Simone ZAMPAGNI (CESARE DEVE MORIRE)
Alessandro PESCI (HABEMUS PAPAM)
Roberto FORZA (ROMANZO DI UNA STRAGE)
Luca BIGAZZI (THIS MUST BE THE PLACE)

Migliore musicista
Umberto SCIPIONE (Benvenuti al Nord)
Giuliano TAVIANI, Carmelo TRAVIA (CESARE DEVE MORIRE)
Franco PIERSANTI (HABEMUS PAPAM)
Pasquale CATALANO (Magnifica presenza)
David BYRNE (THIS MUST BE THE PLACE)

Migliore canzone originale SOMETIMES musica di Umberto SCIPIONE, testi e interpretazione di Alessia SCIPIONE (Benvenuti al Nord)
GITMEM DAHA musica di Sezen AKSU e Pasquale CATALANO, testi di Yildirim TURKER, interpretata da Sezen AKSU (Magnifica presenza)
THERESE musica di Gaetano CURRERI, Andrea FORNILI, testi di Angelica CARONIA, Gaetano CURRERI, Andrea FORNILI, interpretata da Angelica PONTI (Posti in piedi in paradiso)
SCIALLA! musica, testi ed interpretazione di Amir ISSAA & CAESAR PRODUCTIONS (Scialla! (Stai sereno))
IF IT FALLS, IT FALLS musica di David BYRNE, testi di Will OLDHAM, interpretata da Michael BRUNNOCK (THIS MUST BE THE PLACE)

Migliore scenografo
Paola BIZZARRI (HABEMUS PAPAM)
Francesco FRIGERI (L'industriale)
Andrea CRISANTI (Magnifica presenza)
Giancarlo BASILI (ROMANZO DI UNA STRAGE)
Stefania CELLA (THIS MUST BE THE PLACE)

Migliore costumista
Lina NERLI TAVIANI (HABEMUS PAPAM)
Rossano MARCHI (La kryptonite nella borsa)
Alessandro LAI (Magnifica presenza)
Francesca Livia SARTORI (ROMANZO DI UNA STRAGE)
Karen PATCH (THIS MUST BE THE PLACE)

Migliore truccatore
Manlio ROCCHETTI (A.C.A.B.)
Maurizio FAZZINI (La kryptonite nella borsa)
Ermanno SPERA (Magnifica presenza)
Enrico IACOPONI (ROMANZO DI UNA STRAGE)
Luisa ABEL (THIS MUST BE THE PLACE)

David di Donatello 2012: tutte le nomination
Privacy Policy