Dario Fo: stasera l'omaggio di Sky Arte HD e Sky 3D

Nel giorno della scomparsa di Dario Fo, Sky lo ricorda con una programmazione speciale, in onda su Sky Arte HD e Sky 3D, in cui Fo racconta nelle vesti di pittore la figura di Maria Callas e quella di Papa Francesco dopo la Canonizzazione di Giovanni Paolo II e Giovanni XXIII.

Patrizio Marino

Su Sky Arte HD (canale 120 e 400) e Sky 3D (canale 150), questa sera dalle 19.15 e domani dalle 13.15 su Sky 3D, andrà in onda 27 Aprile 2014: Racconto di un Evento, il documentario realizzato da Sky e dal Centro Televisivo Vaticano in occasione della Canonizzazione di Papa Wojtyla e Papa Roncalli, che vede la partecipazione straordinaria di un inedito ed inaspettato Dario Fo, che attraverso dichiarazioni confidenziali e commosse parla di Francesco, il Papa che ha saputo farlo "innamorare", partendo da un personale paragone con il santo d'Assisi: "La mia sorpresa è stata che, di colpo, ha iniziato a parlare come l'autentico san Francesco: parla col linguaggio, coi tempi, coi ritmi, con addirittura la sintassi quasi strutturale del discorso dell'antico, del primordiale, chiamiamolo dell'autentico Francesco. Lui si pone nella condizione assoluta dell'autenticità. È questo che mi ha sorpreso e che mi ha fatto innamorare di questo uomo. Ha avuto il coraggio di rompere con le consuetudini, basti pensare soltanto all'anatema contro la mafia. Nessuno ha mai avuto il coraggio di farlo. La sua forza è proprio li, non è un aristocratico. Non è uno scienziato d'élite, come si dice. E' uno scienziato del tutto legato alla grande storia della cultura popolare".

Dario Fo

A seguire, questa sera dalle 20.30 e domani dalle 20 su Sky Arte HD, sarà trasmessa la puntata del ciclo "Grandi Mostre" in cui Dario Fo dipinge Maria Callas. Questo è il titolo della mostra esposta all'Arena Museo Opera di Palazzo Forti a Verona, dal 22 maggio al 27 settembre 2015, con cui il grande drammaturgo e uomo di teatro a tutto tondo racconta attraverso la sua pittura la vita del leggendario soprano greco, regina indiscussa della lirica a livello mondiale. Attraversando le sale di Palazzo Forti, Dario Fo - che si è sempre definito "attore dilettante e pittore professionista" - presenta un reportage di vita e palcoscenico che ripercorre tutta la biografia della Divina: dall'infanzia in America ai trionfi in Italia, dagli amori tormentati all'oblio degli ultimi anni.

Un racconto teatrale che va di pari passo alla sua illustrazione artistica, dalle linee pulite e dai colori sgargianti. Fo dipinge i tormenti della vita di Maria Callas, dai primi anni all'insegna della voracità - non solo artistica - fino al racconto del dimagrimento. Dalla storia d'amore con Aristotele Onassis agli incontri con il marito Giovanni Battista Meneghini (che poi diventerà suo manager) e Luchino Visconti. Dopo il libro uscito nell'ottobre del 2014, intitolato Una Callas dimenticata (Dario Fo e Franca Rame, edito da Franco Cosimo Panini) e l'omonimo spettacolo teatrale del novembre 2014 (scritto a quattro mani con la moglie Franca Rame), Fo ha omaggiato una delle cantanti più famose dell'ultimo secolo che debuttò nel nostro Paese proprio sullo stupendo palcoscenico dell'Arena.

Dario Fo: stasera l'omaggio di Sky Arte HD e Sky...
Addio a Dario Fo, Nobel per la letteratura
L’Italia alla conquista di Cannes: da Fellini e Visconti a Nanni Moretti, i nostri trionfi al Festival
Privacy Policy