Daredevil

2015 - ....

Daredevil: confermato il ritorno di Scott Glenn nella stagione 2

Il mentore di Daredevil sta per fare la sua ricomparsa su Netflix. Rivedremo Stick in tre episodi della nuova stagione.

Vista la natura non lineare della serie, la notizia che stiamo per darvi non sarà proprio una sorpresa. Marvel ha annunciato ufficialmente il ritorno di Scott Glenn nel ruolo di Stick. La seconda stagione dell'acclamata serie tornerà su Netflix nel corso del 2016 e rivederemo Stick alla carica, pronto a sconvolgere l'esistenza di Matt Murdock (Charlie Cox) con una missione di cui lui non vuole assolutamente fa parte.

"Dopo aver visto la performance di Scott nella prima stagione, abbiamo capito di doverlo per forza far tornare" ha dichiarato il capo di Marvel Television Jeph Loeb. "E' un attore straordinario e non possiamo perdere l'occasione di ampliare le sue avventure insieme a Matt e Daredevil. Stick è per Daredevil ciò che Scott Glenn è stato per il cinema e la tv: una forza magnetica. E' un onore riaverlo con noi."

Stick è una creatura di Frank Miller che lo ha introdotto in Daredevil quando ha preso le redini del fumetto. Stick è un esperto di arti marziali cieco che insegna al giovane Matt Murdock a sviluppare gli altri sensi, trasformandoli in radar e permettendogli di assumere l'identità di Daredevil. Stick non è apparso nella pellicola del 2003, ma lo abbiamo visto nello spinoff del 2005, Elektra, interpretato da Terence Stamp.

Scott Glenn tornerà nei panni di Stick in tre episodi della seconda stagione. Con lui rivedremo anche Deborah Ann Woll, Elden Henson e Rosario Dawson. Tra i volti nuovi Jon Bernthal debutterà nel ruolo di Frank Castle (alias Punisher) ed Elodie Yung sarà l'assassina Elektra Natchios.

Daredevil: confermato il ritorno di Scott Glenn...
Daredevil: le prime immagini del nuovo costume del protagonista
Daredevil: 10 motivi per cui la serie Netflix batte il film con Ben Affleck
Privacy Policy