Darabont porta The Walking Dead in TV

Il regista sta per concludere un accordo con il network AMC, per il quale realizzerà una serie televisiva ispirata alla graphic novel scritta da Robert Kirkman per la Image Comics.

In questi giorni il network AMC sta per concludere un vantaggioso accordo con il regista Frank Darabont, che adatterà per il piccolo schermo la graphic novel The Walking Dead, ideata da Robert Kirkman per la Image Comics. A produrre la serie, stando a quanto anticipato da Variety, ci saranno anche Gale Anne Hurd della Valhalla Motion Pictures e David Alpert della Circle of Confusion.

I protagonisti di The Walking Dead sono un gruppo di sopravvissuti a un'epidemia di zombi, che vengono guidati da un agente di polizia, Rick Grimes, alla ricerca di un posto sicuro dove stabilirsi. Joel Stillerman della AMC ha assicurato che la serie televisiva resterà fedele ai toni della graphic novel: "N_on è una storia di zombi che saltano fuori da un ripostiglio_" - ha affermato Stillerman - "Ma una storia sulla sopravvivenza, e sulle dinamiche di ciò che accade quando un gruppo di persone è costretto a vivere in determinate circostanze."

Darabont, che non è certo nuovo al genere horror, recentemente ha diretto un adattamento di The Mist, uno splendido racconto di Stephen King pubblicato nell'antologia Scheletri.

Darabont porta The Walking Dead in TV
Privacy Policy