Dante's Inferno e Blacklight, altri videogame approdano al cinema

Lo sceneggiatore Dan Harris è stato incaricato di adattare Dante's Inferno per la Universal Pictures, mentre Jason Dean Hall si occuperà dello script di Blacklight, in cantiere alla Fox Atomic.

Il mondo dei videogame non smette di fornire idee all'industria del cinema: gli ultimi due progetti relativi al mondo dei videogiochi sono Dante's Inferno e Blacklight, rispettivamente in cantiere alla Universal Pictures e alla Fox Atomic.
Lo sceneggiatore di Superman Returns, Dan Harris è stato incaricato dalla Universal di curare lo script di Dante's Inferno, una pellicola live action basata sull'omonimo videogame della Electronic Arts, il quale a sua volta si ispira alla prima delle tre cantiche della Divina Commedia. A produrre la pellicola - per la quale la Universal è riuscita a vincere una battaglia con altre quattro major, per aggiudicarsi i diritti cinematografici - saranno Mark Abraham ed Eric Newman tramite la loro EA Entertainment. A occuparsi della produzione esecutiva invece saranno Patrick O'Brien e l'ideatore del videogame, Jonathan Knight.

La Fox Atomic invece ha firmato un accordo con la Zombie Studio, società indipendente di sviluppo videogame, e la Union Entertainment con le quali ha intenzione di sviluppare Blacklight, un soggetto action di proprietà della Zombie, in più contesti: videogame, film e graphic novel. Il film e il videogioco saranno scritti da Jason Dean Hall, che recentemente ha firmato la sex-comedy Spread, interpretata da Ashton Kutcher ed Anne Heche.
Debbie Liebling, presidente della Fox Atomic, si è detta entusiasta di sviluppare il progetto, che potrebbe dare il via a un franchise cinematografico di successo.

Dante's Inferno e Blacklight, altri videogame...
Privacy Policy